Pianoro: rapina a mano armata alle Poste

E' successo poco prima delle 13 in via Matteotti

Rapina alle Poste a Pianoro Nuovo, in via Matteotti, angolo via Gramsci. E' successo nella tarda mattina di oggi, alle 12:40, quando un malvivente, con il volto coperto e armato di pistola ,è entrato nell'ufficio minacciando i dipendenti. Dopo essersi fatto consegnare del denaro contante, l'uomo è fuggito a piedi. Non si esclude che ad attenderlo più avanti ci fosse un complice a bordo di una vettura.

Immediatamente è scattato l'allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pianoro e del Norm di San Lazzaro. Ancora da quantificare il bottino, e indagini sono in corso. Difficile al momento stabilire se la pistola utilizzata per intimorire i dipendenti fosse vera o falsa.

La settimana scorsa a finire nel mirino di un malvivente è stato l'ufficio postale di Idice, lungo la via Emilia a San Lazzaro. In questo caso a entrare in azione è stato un uomo armato di pistola che con il volto coperto da una sciarpa è risucito a farsi consegnare poche centinaia di euro da una delle cassiere.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Segreti e benefici del Tai Chi Chuan

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

Torna su
BolognaToday è in caricamento