Arresto in zona U: rapina allo sportello postamat, in manette 37enne

Dopo avergli proposto di acquistare droga, ha preso il denaro ed è fuggito

E' stato arrestato per tentata rapina aggravata e detenzione ai fini di spaccio, un cittadino tunisino di 37 anni, gravato da numerosi precedenti. 

E' accaduto in via De Castagnoli, in zona universitaria, ieri, 20 marzo, alle 18.30 circa. Lo straniero ha avvicinato un ragazzo 26enne pugliese che stava prelevando i contanti allo sportello postamat, Dopo avergli proposto di acquistare stupefacenti, mostrandogli tre involucri, ha spostato con forza il giovane appropriandosi dei 70 euro appena erogati dallo sportello. 

La vittima non si è arresta e ha iniziato a urlare facendo allontanare il ladro, poi lo ha seguito senza mai perderlo di vista e ha chiamato il 113. 

Tentano assalto al bancomat Carisbo: ladri via a bocca asciutta

Gli agenti delle volanti lo hanno rintracciato, grazie alle descrizioni, pochi minuti dopo in Piazza Verdi. E' stato perquisito e trovato in possesso di 0.45 gr di Ketamina. Oltre all'arresto per tentata rapina aggravata e detenzione ai fini di spaccio, è stato anche denunciato per inottemperanza all'ordine del Questore di lasciare il territorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento