Rapina alle Poste di Sasso Marconi: armati di pistola portano via il fondo cassa

Un blitz durato pochissimi minuti. Indagano i Carabinieri

Hanno fatto irruzione in tre, con il volto travisato e tutti armati di pistola, hanno minacciato i dipendenti e i clienti e hanno arraffato il fondo cassa. 

E' accaduto intorno alle 15.30 alle Poste di via Porrettana, in centro a Sasso Marconi. Da quanto si apprende sono stati rubate alcune migliaia di euro anche se l'importo totale è ancora da quantificare. Gli uffici erano aperti al pubblico e all'interno erano presenti alcuni clienti. Un blitz durato pochissimi minuti dopodiché i malviventi sono riusciti a fuggire. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri con due pattuglie e la Scientifica. L'ufficio è stato chiuso al pubblico per consentire rilievi e indagini. 

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • SuperEnalotto: colpo da 50mila euro a San Lazzaro, sfiorato il jackpot più alto della storia

I più letti della settimana

  • Finanza in storica Osteria del centro: 5 indagati, sequestri e perquisizioni

  • Vicolo Facchini: 33enne trovato morto in strada, sospetta overdose

  • Fiera: pranzano al bar e finiscono in ospedale, gli atti in mano al NAS

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Morto il ciclista scomparso in Valsamoggia

Torna su
BolognaToday è in caricamento