Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Fiera / Via Athos Bellettini

Via Bellettini: svaligiato appartamento, sequestrate 5 persone

Intera famiglia, tra cui una bimba di 10 anni, legata e imbavaglita da alcuni malviventi che si sono intrufolati nel loro appartamento: dopo averlo saccheggiato si sono dati alla fuga

Rapina con sequestro di persone nella notte scorsa in via Bellettini. Un'intera famiglia di origine cinese è stata rapinata in casa da un gruppo di quattro connazionali, fuggiti con soldi e ggetti di valore dopo avere immobilizzato con nastro da pacchi cinque persone, tra cui una bambina di 10 anni.

I banditi, mascherati con passamontagna e armati di coltelli, hanno probabilmente atteso che una delle vittime, una 47enne cinese che gestisce un ristorante in via Salvini, poco lontano, rientrasse a casa, insieme al nipote di 23 anni. I due sono stati aggrediti nell'atrio del palazzo e, sotto la minaccia dei coltelli, costretti a far salire i rapinatori nell'appartamento, dove c'erano il marito della donna, di 48 anni, la figlia di 10 anni che dormiva e la mamma di lei, di 76 anni.

I cinque sono stati legati con nastro da pacco e chiusi a chiave in stanze diverse dai malviventi, che hanno portato via circa 4.000 euro, alcuni monili, due computer, cellulari e fotocamere. A dare l'allarme, dopo alcuni minuti, è stata la 47enne, che con un paio di forbici è riuscita a liberarsi e a forzare la serratura della camera dove era stata rinchiusa. Subito dopo ha liberato anche i familiari e avvertito il 113. Sono intervenuti la polizia scientifica e la squadra Mobile, che ha avviato le indagini.

 


(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bellettini: svaligiato appartamento, sequestrate 5 persone
BolognaToday è in caricamento