Pam Corticella: picchia i vigilantes per 5 euro di focacce, arrestato 25enne

E' riuscito a fuggire ma è stato fermato dopo una "carambola" sul cofano di un'auto. Per cercare di divincolarsi ha colpito gli addetti alla sorveglianza

La polizia ha arrestato venerdì sera un 25enne, originario di Taranto, per tentata rapina impropria al supermercato Pam di via Corticella. Alle 18 circa è stato bloccato da un vigilante, 49enne barese, che l'aveva visto rubare tre focacce all'olio del valore di meno di 5 euro. A fargli da palo, davanti al negozio, un concittadino 35enne. 

Il ladruncolo ha abbandonato la merce ed è riuscito a fuggire, ma è stato raggiunto in via Franco Bolognese, quando ha "carambolato" sul cofano di un'auto, dal vigilante e da un collega senegalese di 44 anni. Per cercare di divincolarsi ha schiaffeggiato uno, e colpito l'altro al volto, tanto da rompergli gli occhiali. Il 25enne, senza precedenti è stato arrestato e denunciato per danneggiamenti dalla volante giunta sul posto. Il "palo" è stato deferito per tentato furto in concorso e per una denuncia per ubriachezza manifesta. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Dramma a Pianoro: 50enne trovato morto in albergo

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Ludopatia e chiusura centri scommesse: "Costretto a licenziare, ora disoccupato anche io"

Torna su
BolognaToday è in caricamento