Cronaca Saragozza / Via Saragozza

Saragozza, rapina con pistola alla tabaccheria 'Meloncello': bottino da mille euro

Spacciandosi per un cliente, un giovane è entrato nel locale, ha chiesto un pacchetto di sigarette, poi ha estratto una pistola e puntandola contro il tabaccaio gli ha intimato: 'Voglio tutto il contante in cassa'

Non si arresta il trend di rapine in città. L'ennesimo colpo è stato messo a segno ieri nel tardo pomeriggio ai danni della tabaccheria 'Meloncello' di via Saragozza.

Spacciandosi per un cliente, un giovane, accento meridionale e berretto in testa, è entrato nell'esercizio commerciale e ha chiesto un pacchetto di sigarette. Avvicinatosi così al tabaccaio, ha estratto una pistola e puntandogliela contro ha intimato di consegnargli l'incasso.

"Li voglio tutti" ha detto al commerciante, un bolognese di 48 anni, per fargli capire che non si sarebbe accontentato di pochi spiccioli. E' così riuscito a farsi consegnare l'intero incasso, circa 1000 euro. Dopo, con la refurtiva in pugno, si è allontanato a piedi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saragozza, rapina con pistola alla tabaccheria 'Meloncello': bottino da mille euro

BolognaToday è in caricamento