Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via San Vitale

Rapina in tabaccheria: minacciata con il cacciavite, via con lo smartphone

L'episodio in via San Vitale

Un 34enne, cittadino italiano originario del Molise, è stato arrestato per rapina dalla Polizia. E' successo in via San Vitale ieri mattina, quando una volante in transito è stata fermata da una donna, la quale ha riferito di essere stata privata del cellulare proprio nella vicina rivendita, dietro la minaccia di un cacciavite. Dopo qualche ricerca, uno dei due sospetti viene fermato in piazza Aldrovandi dalle volanti. Perquisito, il device non viene rinvenuto, ma l'uomo, che alle spalle ha diversi precedenti, ha ammesso di avere partecipato al gesto con il complice, conosciuto la sera prima. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in tabaccheria: minacciata con il cacciavite, via con lo smartphone

BolognaToday è in caricamento