Turista bolognese rapinato del Rolex: tre in manette

Rintracciata la banda autrice del furto. I Carabinieri erano già allertati della presenza dei malviventi, specializzati in questo tipo di furti con strappo

Un bolognese in villeggiatura a Rimini è stato rapinato del suo rolex da 26mila euro. E' successo nella notte tra sabato e domenica, quando l'uomo, cinquantenne, stava passeggiando assieme alla moglie in viale Carducci, di rientro in albergo in località Perla Verde..

Il malvivente, che indossava un casco e che ha aggredito la vittima alle spalle e ha sfilato con forza l'accessorio dal braccio del signore. In una manciata di momenti poi, lo stesso ladro è salito a bordo di un grosso scooter guidato da un complice: insieme si sono dati alla fuga.

Ai Carabinieri della locale stazione, già in allerta per episodi simili nella zona, è bastato poco tempo per risalire agli autori del furto con strappo, una banda di tre soggetti, che è stata arrestata. Addosso ai tre i militari hanno trovato anche quanto asportato poche ore prima: il rolex è stato quindi restituito al cinquantenne. I tre malviventi sono stati tutti arrestati.

(Leggi la notizia completa su Riminitoday)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento