Cronaca Zona Universitaria / Via Irnerio

La prende per i capelli e le strappa la borsa: ancora in azione il ladro travestito da donna

E' finito nuovamente in manette il 22enne che per mettere a segno le rapine si traveste. Vittima una 21enne che passeggiava in via Irnerio

Foto archivio

Ha colpito ancora ed è finito nuovamente in manette il cittadino marocchino 22enne che per mettere a segno le rapine si traveste da donna. Questa volta la vittima è una 21enne spagnola che questa notte stava passeggiando in via Irnerio con le amiche. Gli agenti della volante all'una circa hanno notato un uomo che rincorreva lo straniero, poi rintracciato e fermato in via Ranzani, mentre frugava all'interno di una borsetta. 

Poco i poliziotti più tardi hanno ascoltato la testimonianza della vittima: il 22enne si era avvicinato e aveva tentato di strapparle la borsa, non riuscendo immediatamente nel suo intento, l'aveva presa per i capelli e fatta cadere a terra per poi derubarla e fuggire, inseguito da un passante che aveva assistito alla scena. 

Il rapinatore era travestito da donna, così gli agenti hanno intuito che si trattasse del ladro che "opera" spesso nella zona. Infatti era già stato arrestato il 27 maggio, quando aveva finto di essere una prostituta per derubare il cliente, e il 10 giugno con obbligo di presentazione alla pg. E' finito di nuovo in carcere, il processo per direttissima è previsto per la giornata di oggi, 16 giugno. 

La refurtiva è stata recuperata interamente e restituita alla vittima che ha riportato delle escoriazioni alla spalla, ma ha rifiutato le cure dei sanitari. 

(Foto archivio)

Montagnola: si finge "prostituta" per derubare cliente, 21enne in manette

Rapina in via Marconi: commerciante ferito all'orecchio dal coltello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La prende per i capelli e le strappa la borsa: ancora in azione il ladro travestito da donna

BolognaToday è in caricamento