Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca San Vitale / Via Giuseppe Massarenti

Rapina in via Massarenti: preso a pugni e ferito con un coltello, 18enne derubato in strada

Dopo la brutale aggressione il giovane, di origini algerine, è stato soccorso e portato in ospedale, con un polpaccio sanguinante. Scippato e malmenato, è stato anche denunciato perchè irregolare sul territorio

Un diciottenne extracomunitario è stato aggredito in strada e derubato. Finito al pronto soccorso con una ferita da arma da taglio, è stato pure denunciato perchè irregolare sul territorio.

E' la vicenda che ha coinvolto un giovane algerino, che ieri in tarda mattinata, su via Massarenti, è stato avvicinato da un altro straniero, che dopo avergli rubato 50 euro, l'avrebbe aggredito prendendolo a calci e pugni in faccia. Prima di fuggire con il contante, l'aggressore lo avrebbe colpito con un coltello al polpaccio destro.

Dopo lo scontro il 18enne si è messo in mezzo alla strada per chiedere aiuto, ed è stato soccorso da un'auto medica. Il giovane è stato dunque portato al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Orsola, per le medicazioni del caso.
Sul posto è stata allertata la polizia, e all'indirizzo del 18enne algerino è partita una denuncia, perché irregolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in via Massarenti: preso a pugni e ferito con un coltello, 18enne derubato in strada

BolognaToday è in caricamento