rotate-mobile
Cronaca Savena / Via Rodolfo Mondolfo

Due donne aggredite per strada: strappo della borsetta e atterrate

Doppia rapina ieri, in due diverse circostanze, in parti lontane della città. Centro e periferia. Vittime due donne: una, strattonata, ha battuto il volto a terra, l'altra è stata buttata giù dal motorino

Doppia rapina ieri a Bologna, in due diverse circostanze, in diverse parti della città. Centro e periferia. Vittime due donne: una, strattonata, ha battuto con violenza il volto a terra; l'altra è stata buttata giù dal motorino.

La prima aggressione è avvenuta in piazza San Martino, zona centrale. Erano da poco passate le 10.30 quando una donna del 49, attraversando a piedi la piazza, è stata raggiunta alle spalle da uno sconosciuto. L'uomo, in moto, le si è accostato è le ha afferrato la borsetta, strappandogliela via con violenza. Nello strattonamento la donna è finita riversa a terra, battendo il viso. E' stata portata poi in ospedale, se l'è cavata, fortunatamente, con piccole escoriazioni.

Poco dopo, in via Mondolfo, si è consumato un secondo furto con strappo. L'intento del ladro era quello di portare via lo scooter alla sua vittima, una donna di 44 anni.  L'uomo si è quindi avvicinato alla signora che era in sella al motorino, ha tentato di disarcionarla, ma questa ha reagito. Entrambi sono caduti a terra. Il malintenzionato a quel punto ne ha approfittato per portarle via la borsa e fuggire svelto a bordo della sua bicicletta.

Denunciato il fatto alla polizia, la donna ha descritto il suo aggressore come un uomo sui 30/35 anni, robusto. Durante la scena, il rapinatore non ha parlato, per cui non saprebbe dire se si tratti di uno straniero o di un italiano. Anche in questo caso la donna è stata portata in ospedale, per le ferite riportate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due donne aggredite per strada: strappo della borsetta e atterrate

BolognaToday è in caricamento