rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Zona Universitaria / Via Giuseppe Petroni

Rapina in via Petroni: due giovani minacciati con vetri rotti, picchiati e derubati

Accerchiati da un gruppetto, che ha sbarrato loro la strada puntandogli contro i cocci. Le vittime inizialmente sono riusciti a scappare, ma sono state inseguite e malmenate. Bottino un portafogli, vuoto. 4 in arresto

Si sono ritrovati cocci di vetro puntati contro, sono stati inseguiti e picchiati. Il tutto per un portafogli. Vuoto. E' quanto accaduto questa notte a due giovani - un 27enne e un 23enne, italiani - in via Petroni. Ad aggredirli sono stati 5 cittadini stranieri, uno dei quali è riuscito a farla franca, scappando prima dell'arrivo della polizia, gli altri - tra cui un minore - sono invece stati intercettati e tratti in arresto per rapina aggravata in concorso.

E' successo intorno alle 2.30 di questa notte. Da quanto ricostruito, i due ragazzi stavano rincasando, quando su via Petroni si sono imbattuti in tre soggetti, che chiedendo una sigaretta li hanno avvicinati. Poi l'agguato. I malintenzionati hanno rotto contro una colonna una bottiglia di vetro che avevano al seguito e hanno puntato i cocci contro le vittime, chiedendo loro di consegnargli i portafogli. Nel frattempo, a dare manforte, sono sopraggiunti altri due soggetti, anche loro armati di bottiglie di vetro rotte. I due giovani sono stati braccati, a fatica sono riusciti a divicolarsi dalla stretta del gruppo, fuggendo verso via San Vitale, ma sono stati raggiunti e malmenati. Ad uno di loro i rapinatori sono riusciti a sfilare il portafoglio, che però non conteneva denaro. Poi si sono dati alla fuga, mentre le vittime allertavano le forze dell'ordine.

All'arrivo degli agenti sul posto, i malviventi si erano già dileguati. Perlustrando la zona, i poliziotti sono riusciti ad intercettarne quattro. Sono tutti cittadini marocchini di età compresa tra i 26 e i 19 anni. Tra loro anche un minore, che non ha ancora compiuto il 18° anno di età. Sono stati tutti tratti in arresto. Le vittime, rimaste lievemente ferite durante l'aggressione, sono state medicate dai sanitari del 118.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in via Petroni: due giovani minacciati con vetri rotti, picchiati e derubati

BolognaToday è in caricamento