Violenta Rapina in villa di un noto professionsta: autore preso 4 anni dopo

Aggredita in maniera brutale la domestica presente in casa. Il colpo fruttò un ingente bottino. In arresto uno dei responsabili dopo lunghe indagini, in collaborazione con Interpol

Rapina cruenta messa a segno nella villa di un noto professionista bolognese. Il colpo, assai fruttuoso, avvenuto nell'ottobre del 2007, ha trovato giustizia dopo 4 anni. A mettere in scacco l'autore del crimine è stata la Squadra Mobile della Questura di Bologna, a conclusione di una indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, sotto la direzione del P.M. L. Gestri.

La rapina, riportano gli inquirenti, si è caratterizzata per la efferata violenza con cui è stata portata a termine. Al momento del blitz dei  malviventi, in casa si trovava la domestica straniera: è su di lei che si sono scagliati con brutalità i rapinatori, prima di arraffare un ingente bottino in preziosi e darsi alla fuga.

Le lunghe indagini hanno permesso di identificare e arrestare uno degli autori del reato, un cittadino rumeno pregiudicato, rintracciato oltre quattro anni dopo  grazie alla collaborazione della Polizia rumena, attivata dal Servizio di Cooperazione Internazionale – Interpol di Roma.



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento