rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Centro Storico / Via Lame

Assalto alla villa del 'chirurgo dei vip': rapinatore catturato in via Lame, era fuggito in Venezuela

Insieme a quattro sodali e armato di fucile aveva assaltato, nell'ottobre 2010, la villa del famoso chirurgo Paolo Gottarelli sulle colline bolognesi. Si era reso irreperibile dopo la condanna, ieri il "passo falso"

Dopo oltre 4 anni, ieri è stata scritta la parola "fine" su una rapina cruenta in villa. Armati di fucile, vestiti di nero e con passamontagna, un commando aveva letteralmente assaltato, nell'ottobre 2010, la villa del famoso chirurgo plastico Paolo Gottarelli sulle colline bolognesi.

Dopo indagini serrate, gli autori dell'efferata rapina erano stati catturati e condannati con rito abbreviato, ma uno di loro si era subito reso irreperibile, fino a ieri sera. Intorno alle 20.30 una volante del reparto prevenzione crimine, in transito in via Lame, ha notato una BMW con alcune persone a bordo che si teneva a debita distanza, cercando di non superare e rispettando alla lettera il codice della strada. Ha però ottenuto l'effetto contrario: gli agenti si sono insospettiti ed è scattato il controllo. Nell'auto, insieme ad alcuni familiari, E.Z., 49enne bolognese, latitante e condannato a 4 anni e tre mesi di reclusione (sentenza definitiva nel 2013), insieme agli altri quattro sodali. Grazie ad alcune conoscenze, era fuggito in Venezuela, ma infine è tornato in città.

LA RAPINA. Sebbene protetta da una recinzione e da un servizio di video sorveglianza, cinque malviventi erano riusciti a introdursi nel grande parco che circonda l'abitazione. Immobilizzati i due domestici cingalesi con alcune fascette, uno di loro venne anche narcotizzato, attesero il rientro a casa del "chirurgo dei Vip", recentemente candidato alle elezioni europee con Forza Italia, lo constrinsero ad aprire la cassaforte per poi legarlo e chiuderlo in bagno insieme agli altri due ostaggi: il bottino orologi di valore, gioielli, contanti e una pistola. I banditi erano poi riusciti a fuggire con un'utilitaria rubata in villa, in uso aiu domestici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alla villa del 'chirurgo dei vip': rapinatore catturato in via Lame, era fuggito in Venezuela

BolognaToday è in caricamento