Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Milazzo

Via Milazzo, anziano di 93 anni pestato nel pianerottolo di casa e rapinato

E' il terzo caso di violenza e truffa a pensione anziani in poche ore. Questa volta un pestaggio in piena regola da parte di uno straniero sui 25 anni

Continua l'allarme anziani. Aggredito, malmenato e rapinato sul pianerotto di casa: è successo ieri mattina a Bologna ad un uomo di 93 anni. L'anziano ha raccontato alla polizia di essere rientrato nel portone del palazzo dove abita, in via Milazzo, e di aver visto un giovane sconosciuto entrare a propria volta. L'anziano si trova in osservazione breve intensiva all'ospedale Maggiore, ma potrebbe essere trasferito al Bellaria per ulteriori accertamenti. Ha una prognosi di un mese, la ferita più seria è alla mascella.

I PUGNI, LA CADUTA A TERRA E IL FURTO DELL'OROLOGIO. Sulle scale, dopo avergli rivolto parole in una lingua straniera, il giovane ha colpito il pensionato con dei pugni, lo ha fatto cadere e gli ha strappato un orologio in oro dal polso e una catenina dal collo. L'aggressore è stato descritto come uno straniero, sui 20-25 anni, alto 1.70. Il pensionato, con ferite al volto, è stato portato dal 118 al pronto soccorso per le cure.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Milazzo, anziano di 93 anni pestato nel pianerottolo di casa e rapinato

BolognaToday è in caricamento