Cronaca Via Irnerio

Due rapine in centro: accerchiati e minacciati per lo smartphone

Due vittime: un 18enne inglese e un cittadino pachistano. Quest'ultimo è stato anche minacciato con un coltello

Ben due rapine denunciate nei giorni scorsi in centro a Bologna. In Montagnola, a mezzanotte circa, uno studente inglese 18enne è stato accerchiato e minacciato da un gruppo di stranieri che gli hanno intimato di consegnare loro il telefono cellulare. Sull'episodio indaga la Polizia.

Coltello al torace

Sempre n centro, verso le 3 di notte, la vittima è un cittadino pachistano, regolare e lavoratore: ha riferito di essere stato affrontato da due magrebini che prima lo hanno distratto con la scusa di una sigaretta e poi gli hanno puntato un coltello al torace, facendosi consegnare il cellulare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due rapine in centro: accerchiati e minacciati per lo smartphone

BolognaToday è in caricamento