menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine negli esercizi commerciali, ladro seriale in arresto

Prima un colpo ai danni di una farmacia bolognese, poi nel mirino tre esercizi del modenese. Modus operandi sempre uguale. In arresto un 48enne

Nelle scorse ore gli investigatori della Squadra Mobile di Modena hanno chiuso il cerchio intorno ad un rapinatore seriale, ritenuto responsabile di almeno quattro colpi avvenuti tra Modena e Bologna durante la scorsa estate. Si tratta di un 48enne italiano da tempo residente a Bologna, già noto alle forze dell'ordine per aver messo a segno nel corso degli anni alcune rapine ai danni di esercizi commerciali, come riferisce ModenaToday.

Blitz in tre esercizi del modenese

L'uomo è accusato di tre rapine aggravate messe a segno nel modenese. La prima  avvenuta il 27 luglio ai danni di un negozio di abbigliamento, dove avrebbe minacciato la negoziante con un coltello per poi portar via l'incassoa. Stessa dinamica il 25 agosto presso una farmacia. Infine, il 48enne il 5 settembre scorso era tornato a Modena per colpire in un negozio di abbigliamento, dove aveva minacciato una commessa con un mazzo di chiavi costringendola a consegnargli un centinaio di euro.

Il modus operandi era sempre lo stesso: prima alcune ricognizioni per scegliere il momento opportuno in cui agire, poi il blitz nell'esercizio travisato da un cappellino con visiera calato sulla testa, la mascherina sul volto e una maglia a maniche lunghe. Quest'ultimo indumento serviva a coprire alcuni vistosi tatuaggi, che sono stati uno degli elementi che hanno incastrato il soggetto.

La rapina in farmazia a Bologna

L'indagine coordinata dal Pm Maria Angela Sighicelli ha portato alla richiesta di un'ordinanza cautelare in carcere, approvata dal Gip ed eseguita presso il penitenziario di Bologna. Il 48enne, infatti, si trovava già in cella dopo essere stato fermato dalla Polizia bolognese il 21 settembre a seguito di una tentata rapina ai danni di una farmacia.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento