Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Via Girolamo Frescobaldi

Rapina a San Ruffillo: anziana aggredita e scippata

Città insicura: il giorno precedente un'altra anziana rapinata è finita in ospedale con 10 punti di sutura alla testa, un 27enne è stato accoltellato per essere depredato del portafogli

Ennesima rapina a Bologna, nel mirino un'altra donna, una pensionata di 63 anni, aggredita e scippata ieri a San Ruffillo, alla periferia di Bologna.

Il borseggio si è consumato ieri in pieno giorno, lungo via Frescobaldi: la vittima, di origine siciliana ma residente in città, è stata avvicinata da un uomo che, dopo averle strappato di mano la borsa, è fuggito in sella a uno scooter. Nella borsa c'erano un centinaio di euro, oltre ai documenti e alle chiavi di casa.

RAPINE A RAFFICA. Appena il giorno precedente un'altra anziana era stata rapinata in via Laura Bassi, finendo in ospedale con 10 punti di sutura alla testa dopo essere stata fatta cadere a terra durante uno scippo.

Sempre nella giornata di martedì un 27enne è stato accoltellato per essere deubato di pochi spiccioli, mentre nella giornata di ieri è giunta a conclusione un'articolata attività d'indagine della squadra mobile che ha inchiodato un gang di giovanissimi nomadi specializzati in rapine all'uscita delle poste, ai danni dei pensionati che vi si recavano a ritirare la pensione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a San Ruffillo: anziana aggredita e scippata
BolognaToday è in caricamento