Cronaca Crevalcore

Crevalcore, scoperti 25 'furbetti' del reddito di cittadinanza: incassati 65mila euro

L'operazione dei Carabinieri ha stanato uomini e donne che percepivano illecitamente il denaro

Con false dichirazioni erano riusciti a ottenere il reddito di cittadinanza, ma sono stati pizzicati: in totale 25 persone, tra uomini che donne, tutti stranieri, sono stati denunciati dai Carabinieri per aver percepito illecitamente complessivamente 65mila euro. 

A mettere a segno l'operazione gli uomini dell'Arma di Crevalcore che hanno denunciato tutti per false dichiarazioni per indebita percezione del reddito di cittadinanza ,e ora indagano per capire se sono stati aiutati dai patronati. La scoperta - come riporta la Dire - è stata fatta dai militari durante le verifiche sull'attendibilità delle dichiarazioni rilasciate dai 25, di età compresa tra i 22 e i 65 anni e di nazionalità magrebina, rumena e pakistana, che erano riusciti a ottenere il sostegno economico.

I Carabinieri fanno poi sapere che andranno avanti gli accertamenti nei confronti di altri cittadini e di alcuni servizi di patronato che potrebbero aver agevolato la commissione dei reati. Intanto i denunciati sono stati segnalati alle autorità competenti per recuperare i 65mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crevalcore, scoperti 25 'furbetti' del reddito di cittadinanza: incassati 65mila euro

BolognaToday è in caricamento