Cronaca

Referendum trivelle 17 aprile: le informazioni utili per gli elettori

Informazioni utili per gli elettori circa le consultazioni elettorali per il referendum abrogativo sulla durata delle trivellazioni in mare

Domenica 17 aprile si svolgeranno le consultazioni elettorali per il referendum abrogativo sulla durata delle trivellazioni in mare, ovvero per l'abrogazione del comma 17 dell'articolo 6 del Dlgs 152/2006 (Norme in materia ambientale), così come modificato dal comma 239 art 1 della Legge 208 del 28 dicembre 2015.

I seggi rimarranno aperti dalle 7 alle 23. Hanno diritto di voto i cittadini che entro il giorno fissato per la votazione hanno compiuto il 18° anno di età.
Per votare occorre essere muniti di carta d'identità o altro documento di identificazione (con fotografia) e della tessera elettorale.

COSA SI VOTA - Si vota per l'abrogazione del comma 17, terzo periodo, dell'articolo 6 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, come sostituito dal comma 239 dell'articolo 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208, limitatamente alle seguenti parole: "per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale". Questa norma permette la ricerca e lo sfruttamento di giacimenti petroliferi o di gas naturale nel territorio nazionale compresi i mari entro le dodici miglia dalla costa. Chi vuole l'abrogazione di questa possibilità deve votare Sì. Chi preferisce invece che la norma resti immutata deve votare No.

TESSERA ELETTORALE. Chi fosse sprovvisto della tessera elettorale o avesse esaurito gli spazi a disposizione per i timbri dovrà rinnovarla presentandosi all'Ufficio Elettorale di via Don Giovanni Minzoni, 10/2 (da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle ore 13, martedì e giovedì dalle 8.30 alle ore 13 e dalle 15 alle 16.30).
La tessera elettorale, previo appuntamento, può essere consegnata al domicilio del richiedente. Per ricevere la nuova tessera è necessario esibire la precedente tessera elettorale esaurita negli spazi. (Per info: 051-2194222 - mail ufficioelettorale@comune.bologna.it indicando il numero della tessera elettorale e un recapito telefonico per essere ricontattati).
In vista della consultazione, l'ufficio Elettorale osserverà degli orari di apertura straordinaria venerdì 15 e sabato 16 dalle 9 alle 18 e domenica 17 per tutta la durata delle operazioni di voto per il rilascio del duplicato.

ELETTORI FUORI COMUNE. Possono votare al di fuori del Comune di iscrizione elettorale (soltanto se iscritti nelle liste elettorali di un Comune della Repubblica Italiana ed in possesso della propria Tessera elettorale) i militari (e categorie assimilate); i ricoverati in ospedali o case di cura; detenuti ancora in possesso del diritto di voto; i naviganti.

DISABILI E PERSONE CON DIFFICOLTA' MOTORIA. Servizio di trasporto ai seggi per persone non deambulanti. Il Comune di Bologna organizza un servizio di trasporto ai seggi riservato alle persone che presentano gravi difficoltà di deambulazione e alle persone in carrozzina. Se nella sede della sezione elettorale presso la quale sono iscritti sono presenti barriere architettoniche, gli elettori possono esercitare il diritto di voto in una qualunque altra sezione, presentando unitamente alla tessera elettorale, un certificato medico rilasciato dal Servizio Medicina Legale dell'Ausl.

Trasporto con mezzi attrezzati (per persone in carrozzina). Servizio attivo nelle giornate venerdì 15, sabato 16 novembre e domenica 17 aprile 2016, per accompagnare i disabili impossibilitati all'utilizzo dei mezzi pubblici presso il medico abilitato al rilascio del certificato sanitario (solo nel caso di elettore iscritto ad un seggio con barriere), e nella giornata di domenica 17 aprile 2016 per accompagnare i disabili impossibilitati all'utilizzo dei mezzi pubblici presso il seggio per la votazione.
Prenotazioni entro giovedì 14 aprile 2016
Per informazioni e domande l'Ufficio trasporti di Società Dolce è a disposizione con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14.30 - tel. 051 6270798 - fax 051 62745 57 - email: trasporto@societadolce.it

Trasporto in ambulanza. Il trasporto in ambulanza è un servizio previsto per i casi più gravi di impedimento fisico al voto.
Si svolge nella giornata del 17 aprile dalle 7 alle 22. Coloro che necessitano di attestazione medica verranno accompagnati al presidio sanitario (medico abilitato al rilascio del certificato sanitario - solo nel caso di elettore iscritto ad un seggio con barriere), al seggio per la votazione. Prenotazioni: dalle 8 alle 18 di sabato 16 e domenica 17 aprile 2016.  tel. 051 505050
Entrambi i servizi sono gratuiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum trivelle 17 aprile: le informazioni utili per gli elettori

BolognaToday è in caricamento