menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: Anconatoday

foto: Anconatoday

Elezioni regionali: Fdi lancia il candidato Meluzzi, stop da parte della Lega

Botta e risposta tra i rispettivi responsabili regionali sul nome del centrodestra unito per viale Aldo Moro

Severo stop della Lega a Fratelli d'Italia e all'idea di candidare alle elezioni regionali Alessandro Meluzzi alla presidenza contro Stefano Bonaccini. "In Emilia-Romagna la candidatura alla presidenza deve essere indicata dalla Lega, questo prevedono gli accordi già presi", è il richiamo all'ordine di Eugenio Zoffili, responsabile per il Carroccio della campagna elettorale in Emilia-Romagna.

Il profilo di Meluzzi è stato proposto da Michele Barcaiuolo, omologo di Zoffili per il partito di Giorgia Meloni. "La regione stavolta è contendibile, lo hanno dimostrato le elezioni politiche del 2018 e le europee quest'anno -aveva commentato Barcaiuolo- ma le regionali sono una tornata elettorale in cui i gangli del potere amministrativo della sinistra giocheranno un ruolo, quindi è fondamentale individuare un candidato che possa portare il centrodestra alla vittoria in Emilia-Romagna".

Una mossa che però non deve essere stata gradita ai vertici del Carroccio. Dunque, avanzare altri nomi 'suona' come un modo per rivedere patti già 'sottoscritti' e condivisi e dunque "ci auguriamo che nessuno abbia cambiato idea e si rimangi la parola data", avverte Zoffili. Ciò detto, "auspichiamo inoltre che il Pd non prolunghi artificialmente l'attuale giunta per garantirsi le poltrone qualche mese in più".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento