rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Francesco Rizzoli

Riapertura di via Rizzoli, sollievo dei cittadini anche se "è valsa la pena aspettare"

Cosa pensa la gente della riapertura del centro ai veicoli autorizzati? Finalmente si scende in via Rizzoli: 'Erano 20 anni che non si faceva niente, la città inizia è più bella e più in ordine, ora si parta con i portici'

Questa mattina i veicoli autorizzati, dopo i mesi di "Cantierone", sono tornati a transitare in via Rizzoli. Per tanti cittadini "ne è valsa la pena, vista la bellezza del nuovo centro", anche se ammettono quanto sia stato stato faticoso pianificare percorsi alternativi e tragitti anche a piedi per arrivare sul posto di lavoro, dai nipotini, nei negozi di fiducia per le spese quotidiane o periodiche.

Le interviste realizzate a bordo del bus 27 e alle fermate hanno confermato il sollievo per la riapertura del traffico e oggi, a monitorare la viabilità c'è anche la Polizia Municipale, che rispondendo alle domande dei motociclisti dubbiosi ha confermato che anche a loro l'accesso è consentito: "Finalmente posso tornare in centro senza cambiare troppi mezzi - racconta una bolognese che in centro viene per far visita alla figlia che lavora in un negozio - è stato un grosso disagio e forse si poteva fare meglio, tuttavia oggi si ritorna aile vecchie abitudini e per me è una gioia". "Erano 20 anni che non si faceva niente, la città inizia a rivivere - dice un pensionato a Bologna Today - ora spero partano con  il People Mover e con i portici, auspico che si sia un cambiamento da parte del comune e una maggiore consapevolezza, cosa puoi fare tu cittadino per la città, non si può pretendere che ci sia un vigile a ogni angolo, smetterla di andare in bici sottoi portici, buttare le cicche per terra, tornare a quello che disse Kennedy 'cosa puoi il cittadino per l'amministrazione'?"

Sono tanti invece i commercianti di via Indipendenza e di via Rizzoli a non volersi pronunciare sulla riapertura al viabilità, mentre al momento della chiusura del traffico avevano espresso il loro disappunto prevedendo un crollo dell'afflusso e delle vendite: "E' troppo presto per poter commentare  - dice dal bancone la barista di una caffetteria -  sono passate solo poche ore". 

"Cantierone" verso la fine, il centro riapre ai mezzi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura di via Rizzoli, sollievo dei cittadini anche se "è valsa la pena aspettare"

BolognaToday è in caricamento