rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Riapre la storica "cantina" della Doctor Dixie Jazz Band | FOTO e VIDEO

Dopo due anni di stop dovuti alla pandemia, si riparte alla grande

Torna a "risuonare" la mitica cantina della Doctor Dixie Jazz Band. Due serate l’8 e il 9 aprile segnano la ripresa della musica in via Cesare Battisti 7/b.

Oggi la formazione include, oltre al decano Checco Coniglio, Stefano Donvito, Umberto Genovese, Guido Guidoboni, Luca Matteuzzi, Andrea Scorzoni, Luca Soddu, Andrea Zucchi, Valentina Mattarozzi, Angela Sette. La Doctori Dixie si era esibita le'state scorsa in Piazza Verdi. 

L’8 aprile sono stati ospiti Teo Ciavarella e Francesco Milone, il 9 aprile Franz Campi. In entrambe le serate Michael Harding ha sostituito Umberto Genovese alla batteria.

Doctor Dixie Jazz Band live in piazza Verdi per "Verdi Viva"

"Negli ultimi due anni la pandemia ha comportato lo stop delle serate in cantina e un rallentamento degli impegni della band - fa sapere la band - ma oggi la Doctor Dixie Jazz Band intende riprendere a pieno regime le attività. In questi due anni, la cantina è stata rinnovata, grazie ad una collaborazione fra la proprietà, la famiglia Giardina e la banda stessa". 

"Come non essere contenti quando un posto, in qualche modo mitico, come la cantina della Doctor Dixie Jazz Band riapre: ne percepisci la storia, la passione e l’anima di tutte le note suonare dai tanti musicisti che l’hanno attraversata. Bentornata!!!", ha commentato l'assessore regionale alla cultura, Mauro Felicori. 

La Doctor Dixie Jazz Band

E' stata fondata nel 1952 da Nardo Giardina e Gherardo Casaglia. Nei suoi 70 anni di storia, che ne fanno “la jazz band più longeva del mondo” è una vera e propria istituzione del jazz a Bologna. La band ha suonato in tutta Europa, partecipato a prestigiosi festival jazz e pubblicato oltre 30 album. Nelle sue fila hanno suonato un giovanissimo Lucio Dalla, Pupi Avati, Paolo Conte, Renzo Arbore, Henghel Gualdi e tanti altri. Dopo alcuni cambi di nome, dal 1972 ha assunto quello definitivo attuale, e ha eletto a propria residenza la cantina di via Cesare Battisti, diventata un punto di riferimento per il jazz bolognese. Nelle prove-concerto-jam session del venerdì sera, sono cresciuti talenti come Teo Ciavarella e Piero Odorici e hanno suonato star internazionali come Gerry Mulligan.

Foto FB Doctor Dixie Jazz Band

Franz Campi ospite della Doctor Dixie Jazz Band | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre la storica "cantina" della Doctor Dixie Jazz Band | FOTO e VIDEO

BolognaToday è in caricamento