Cronaca

Ricerca 'emozionale': Bologna, il 77% dei cittadini è contento di viverci

La maggior parte vorrebbe che i loro figli rimanessero a vivere in città, sono molto soddisfatti della sanità e del verde pubblico. Solita nota dolente la sicurezza

Contenti e orgogliosi di vivere a Bologna. Lo dice la ricerca “Bologna, una città allo specchio” realizzata da Inthera per Panorama d’Italia, discussa oggi a Palazzo d’Accursio, alla presenza del sindaco Virginio Merola e del Direttore di Panorama Giorgio Mulè.

Il 77% dei cittadini, contro un 69% di Torino e un 61% della media nazionale, vorrebbero che i loro figli rimanessero a vivere qui e sono molto soddisfatti della sanità e del verde pubblico. La solita nota dolente rimane quella della sicurezza, con un 14% di “per niente soddisfatti” – contro una media italiana del 10% - e con il corollario classico della gestione dell’immigrazione: è alta la percentuale di chi ha subito nell’ultimo anno un atto criminale (16%) e di chi ha paura ad uscire da solo nelle ore notturne; i cittadini di Bologna sono molto critici sulla gestione dell’immigrazione in generale in Italia, con un 16% convinto che gli immigrati non siano affatto una risorsa e addirittura un 26% dei bolognesi che considera troppo numerosi i ristoranti etnici in città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca 'emozionale': Bologna, il 77% dei cittadini è contento di viverci

BolognaToday è in caricamento