menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricerca Unibo, calcolo calorie e battiti: ecco la t-shirt con i 'bio-sensori'

Frutto di una collaborazione tra Alma Mater e università di Cagliari, i bio-sensori sono contenuti all'interno del tessuto

A darci ifnormazioni sulla nostra condizione fisica potrebbe essere molto presto una maglietta. Frutto di una collaborazione tra Università di Bologna e di Cagliari, i bio-sensori all'interno del tessuto potranno dirci a che velocità batte il nostro cuore e quante calorie stiamo bruciando.

Si tratta di un vero "Smart electronic textile", biosensori elettronici realizzati con tecniche di fabbricazione a stampa e/o tessitura simili a quelle già usati nell'industria tessile, a basso costo e completamente biocompatibili.

Grazie ai sensori, attraverso una piattaforma "fully wearable", si potranno monitorare parametri vitali in tempo reale, ottenere un check up completo dello stato di salute o i risultati raggiunti durante un allenamento.

La prof.ssa dell'Alma Mater Beatrice Fraboni e la prof.ssa dell’Università di Cagliari Annalisa Bonfiglio, da tempo impegnate nello studio e progettazione dei sensori tessili, hanno depositato alcuni brevetti tanto da aver ricevuto l'attenzione da parte di una startup ( Let's) con l'intento di realizzare una maglia dotata di sensori serigrafati in grado di rilevare alcuni parametri vitali e di trasmettere i dati raccolti tramite WIFI a smartphone, tablet o pc collegati.

"Un risultato molto importante - spiega la prof.ssa dell'Alma Mater Beatrice Fraboni - raggiunto grazie al lavoro di molti ricercatori del Dipartimento dell'Ateneo, in collaborazione con l'Università di Cagliari. Lo studio mostra come sia fondamentale, oggi, integrare tecnologia e innovazione con design e creatività, per sviluppare strumenti e oggetti dalle funzionalità avanzate, utili a migliorare la nostra quotidianità integrando anche confort e senso estetico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento