Passeggia sul lungomare, ma è ricercato: 57enne torna in carcere

Al controllo dei documenti è emerso che era destinatario di un mandato di cattura

Al controllo dei documenti è emerso che era destinatario di un mandato di cattura, emesso dal Tribunale di Bologna, in quanto ritenuto colpevole di una tentata rapina ai danni di una banca avvenuta in città nel 2013 quando era stato arrestato in flagranza ancora all'interno dell'istituto di credito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un cittadino croato di 57 anni è stato arrestato dalla polizia ieri sera intorno alle 21 mentre faceva una passeggiata sul lungomare di Rimini. Il 57enne, formalmente residente a Riccione ma di fatto senza fissa dimora, è stato quindi portato in Questura per le pratiche di rito e poi trasferito nel carcere dei "Casetti" di Rimini per scontare la condanna. Lo riferisce Rimini Today. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • I Portici di Bologna sui barattoli di Nutella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento