Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Protesta Riders: "Mario morto di precarietà, il cottimo uccide"|VIDEO

Il presidio di Riders Union Bologna per la morte del collega, investito stanotte in via del Lavoro

 

Mario Ferrara aveva 51 anni e nella vita aveva due lavori: uno a Poste Italiane e l'altro in una pizzeria come ciclofattorino. È morto ieri sera, proprio mentre lavorava, consegnando pizze, investito da una volante della polizia all'incrocio tra via dei Vestri e via del Lavoro.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento