Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Piella

Altri agenti feriti: una rissa per debiti di droga poi colpisce due agenti con un coltello

Aggredito da un gruppo di sei persone, forse per questioni di droga, i poliziotti lo trovano con un coltello da macellaio. La colluttazione e il ferimento di due agenti

Altri due agenti feriti in strada. Allertati dalla segnalazione di una rissa in via Bertiera, all’arrivo gli agenti lo trovano in via Piella mentre, ferito, tenta di nascondersi armato di un coltello da macellaio. Si tratta di un 31enne di origine marocchina poi arrestato: è stato bloccato a fatica, ne è nata una colluttazione e quindi il ferimento con l’arma da taglio di due agenti, guaribili in 5-7 giorni. L’uomo, con precedenti per droga, nascondeva in casa 30 grammi di cocaina e 3.300 euro in contanti, provenienti quasi sicuramente da attività illecite.

LA RISSA. Finito in ospedale insieme agli agenti per le ferite riportate nella zuffa, probabilmente per un debito legato alla droga, ha raccontato di essere stato aggredito da sei persone. E’ stato arrestato per porto illegale di armi, detenzione spaccio, lesioni  e resistenza a pubblico ufficiale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri agenti feriti: una rissa per debiti di droga poi colpisce due agenti con un coltello

BolognaToday è in caricamento