rotate-mobile
Cronaca Santo Stefano / Via di Barbiano

Lite davanti alla discoteca: ragazzo ferito alla testa, fermati due 20enni

Gli agenti sono intervenuti questa mattina davanti alla discoteca "Capannina", sui colli bolognesi: un 27enne ha riportato una ferita al capo ed è stato ricoverato in codice 2

La polizia ha denunciato due 20enni bolognesi per lesioni aggravate in concorso. Gli agenti sono intervenuti questa mattina alle 4 davanti alla storica discoteca "Capannina", sulle coline, dove un 27enne originario del torinese, con una ferita al capo, ha riferito di essere stato aggredito da due ragazzi, fermati dal personale di vigilanza che aveva assistito alla lite davanti all'ingresso.

Uno degli aggressori, ha raccontato la vittima, si è sfilato la cintura dai pantaloni e lo ha colpito al capo con la fibbia. I 20enni fermati, interrogati in questura, hanno ammesso il fatto, ma non di averlo ferito. Il giovane è stato ricoverato in ospedale in codice 2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite davanti alla discoteca: ragazzo ferito alla testa, fermati due 20enni

BolognaToday è in caricamento