Maxi-rissa a Persiceto: si azzuffano in dieci, due feriti e tre arresti

Sarebbe scaturita da una discussione dopo una corsa con i motorini

La lite sarebbe scaturita da una discussione dopo una corsa con i motorini e ha portato due dei contendenti in ospedale con ferite guaribili in 8-10 giorni, oltre a tre arresti e una denuncia.

A chiamare il 112 alcuni residenti e gli stessi "litiganti" che ieri sera hanno segnalato una rissa tra una decina di giovani a San Giovanni in Persiceto, in via della Pace. I Carabinieri del nucleo operativo arrivati sul posto hanno trovato solo quattro persone, due trentenni di San Giovanni , un ventenne di Calderara e un minore, ma tutti fanno scena muta e non spiegano i motivi della lite.

Dopo aver ascoltato le testimonianze dei protagonisti e dei presenti, i Carabinieri hanno arrestato i tre maggiorenni e denunciato il minore per rissa e lesioni personali.

Maxi-rissa alla festa di paese: 9 denunciati a Lizzano in Belvedere
Ad agosto, una sfida goliardica era finita male a Lizzano in Belvedere, dove i Carabinieri hanno rintracciato e denunciato 9 persone per rissa e danneggiamento.

 

Potrebbe interessarti: https://www.bolognatoday.it/cronaca/lizzano-in-belvedere-rissa-lizzan-matto-denunce.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento