Rissa in Piazza XX Settembre: un uomo ferito, preso uno dei due aggressori

La Polizia è stata avvertita alle 22.30 di ieri, subito l'intervento: fra inseguimenti e cocci di bottiglia, alla fine è stato bloccato un uomo armato di coltello

Alle 22.30 di ieri la Polizia è stata avvertita di una rissa in corso in Piazza XX Settembre, zona autostazione. All'arrivo gli agenti hanno visto due uomini che correvano ed è emerso in un secondo tempo che si trattasse di un inseguimento. Pochi minuti prima infatti una coppia di amici nigeriani stavano camminando quando sono stati importunati da altri due soggetti.

A un certo punto uno di loro è stato ferito al sopracciglio con un coccio di vetro: si tratta del nigeriano classe 98 che è stato poi medicato. Poi la fuga di uno dei due aggressori, mentre l'altro è stato bloccato: si tratta di un colombiano classe '92 ubriaco, pregiudicato e irregolare sul territorio. Addosso aveva anche un arnese di 12 centimetri dotato di lama estraibile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento