Cronaca Pilastro / Via Emilio Salgari

Incendio e maxi rissa al Pilastro: scontro tra famiglie per un furgone in fiamme

In cinquanta coinvolti in una rissa ieri sera: intervento delle Polizia, quattro denunce e un arresto

Scoppiata una maxi-rissa al Pilastro, in via Salgari, ieri intorno alla mezzanotte dopo che un furgone adibito a camper era stato dato alle fiamme. Da quanto si apprende, sarebbero rimaste coinvolte una cinquantina di persone. Sul caso indaga la polizia, intervenuta sul posto con sette volanti. 

Secondo la ricostruzione dei poliziotti, all’origine ci sarebbe stata una lite tra due famiglie, una italo-marocchina e una di origine serba. Gli uni avrebbero accusato gli altri di aver appiccato il fuoco di un loro camper parcheggiato in strada, come vendetta per vecchie questioni. Da lì il coinvolgimento di diverse decine di persone e il lancio di oggetti vari, anche dalla finestra dei condomini. Il tutto mentre i Vigili del Fuoco provvedevano a spegnere il rogo. 

La questione è finita con quattro denunce per rissa e danneggiamento. Non solo. E' anche scattato un arresto, per evasione. Infatti, durante i controlli di polizia è emerso che uno dei fermati sarebbe dovuto essere ai domiciliari, per fatti di droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio e maxi rissa al Pilastro: scontro tra famiglie per un furgone in fiamme

BolognaToday è in caricamento