menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa in via delle Belle Arti: uomo accoltellato, tre arresti

Droga e coltelli trovati nelle disponibilità di tre soggetti, che si sarebbero affrontati per motivi verosimilmente legati alle sostanze stupefacenti

I Carabinieri hanno arrestato un 33enne marocchino, e due italiani di 36 e 53 anni, tutti senza fissa dimora, per rissa.

E' successo alle prime luci dell’alba di domenica, quando una pattuglia in presidio della zona universitaria, transitando in via di Belle Arti, ha notato un gruppo di extracomunitari in stato di agitazione. Fermati per il controllo, è emerso che i tre avevano appena dato luogo ad una rissa, riportando anche lesioni vari: il 53enne era stato raggiunto da una coltellata all’orecchio, per fortuna superficiale, sferrata dal marocchino - trovato in possesso di un coltello a serramanico e anche di una dose di cocaina del peso di 0.4 grammi. Anche i due italiani sono stati trovati in possesso di piccole dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish, a conferma - riferiscono i militari - che la rissa era nata per motivi verosimilmente legati alle sostanze stupefacenti.

Dopo essere sraro trasportato al Pronto Soccorso del Policlinico Sant’Orsola Malpighi, il 53enne è stato medicato e poi è finito in carcere assieme agli altri due soggetti, con i quali è stato segnalato alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento