Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Savena / Via Lodovico Varthema

Far-West in via Varthema: tra urla, coltellate e sangue

Violenta rissa in un appartamento, andato completamente distrutto. 6 in manette: trovati dagli agenti armati di bastoni, coltelli e arnesi contundenti hanno tentato la fuga lanciandosi dalla finestra

Sbigottiti gli agenti difronte alla scena da far-west cui si sono trovati davanti la notte scorsa, intervenendo in un appartamento di via Varthema. Urla, coltellate, chiazze di sangue per strada e in casa, persino le assi dei mobili usate come armi. Protagoniste sei persone (un a donna italiana, la proprietaria di casa, e cinque nordafricani), tutte finite in manette. Ancora non del tutto chiaro il motivo che ha scatenato la violenta rissa.

RISSA DA SALOON. La bagarre è scoppiata verso mezzanotte e mezzo. Dopo numerose segnalazioni dei vicini, quattro volanti hanno raggiunto l'abitazione al primo piano, in zona Murri. Già prima di entrare gli agenti hanno trovato della neve sporca di sangue, poi, una volta raggiunta la porta di casa, si sono trovati davanti una scena da saloon: uomini feriti che si fronteggiavano con bastoni, cocci di bottiglia, un coltello a serramanico e addirittura una stampella meccanica. La casa era completamente distrutta con i mobili devastati per recuperare armi da offesa e sangue ovunque.

FUGA ROCAMBOLESCA. Dopo aver notato la polizia alcuni hanno cercato di scappare, chi dalle scale chi lanciandosi dalla finestra. Ma alla fine sono stati tutti bloccati e tratti in arresto: si tratta della donna, una bolognese di 42 anni con precedenti per possesso di droga, e del suo fidanzato, un tunisino di 24, ferito in più parti e con il permesso di soggiorno scaduto.
Entrambi hanno dato spiegazioni contrastanti dell'accaduto o hanno declinato ogni responsabilità. In manette anche altri tre tunisini, tra cui due che hanno cercato di scappare dalla finestra (e uno ha anche mentito dicendo di essere minorenne). L'ultimo arrestato é un marocchino di 39, l'unico a farsi curare in ospedale dove ha ricevuto una prognosi di dieci giorni. Tutti hanno precedenti vari.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Far-West in via Varthema: tra urla, coltellate e sangue
BolognaToday è in caricamento