rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Zona Universitaria / Via Zamboni

Rissa in via Zamboni: chiusi due locali

Si tratta del pub e del bistrot attigui al luogo dove si sono fronteggiati alcuni ragazzi, episodio diventato virale in un video

Sono stati chiusi dal questore di Bologna Isabella Fusiello i due locali attigui alla rissa tra ragazzi di via Zamboni, episodio filmato e diventato poi virale, scatenando di nuovo interrogativi sulla sicurezza in zona universitaria. 

La misura, valida per dieci giorni, è stata eseguita in data odierna dal personale della squadra investigativa della Polizia amministrativa unitamente ai militari  dell'Arma della Stazione di Bologna. Licenza quindi sospesa per il pub English Empire per 10 giorni e per il Zambo 1088 bistrot, per otto giorni.

Rissa in via Zamboni: sedie in testa e ragazzi a terra | VIDEO

l motivi dietro alla chiusura -spiega un comunicato della questura- sono da ricercare nel fatto che "gli autori materiali delle violente condotte" immortalate nel video erano avventori "dei locali in questione" e che, nonostante stessero maturando le condizioni per la zuffa "i titolari dei locali non hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine, il cui arrivo tempestivo avrebbe potuto evitare il degenerare della situazione e portare all'identificazione degli autori". Al fine di garantire "la sicurezza degli avventori e dei cittadini" quindi, dalla questura è arrivato il provvedimento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in via Zamboni: chiusi due locali

BolognaToday è in caricamento