Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via San Vitale, 124

Via San Vitale, dopo la pizza la rissa e l'accoltellamento di un 19enne: ricercati

Una rissa davanti alla pizzeria San Vitale si è trasformata in pochi minuti in un fato di sangue: la vittma, accoltellata, è un ragazzo albanese regolarmente residente a Bologna

Una pizza finisce a coltellate. Intorno 22.30 di ieri  sera a Bologna all’interno della pizzeria “San Vitale”, un gruppo di cittadini dell’est ha dato luogo ad una rissa culminata col ferimento di un 19enne albanese, regolarmente residente in città, colpito da due coltellate al torace e al fianco sinistro.

LA FUGA DEI RESPONSABILI. All’arrivo dei Carabinieri, immediatamente chiamati dal titolare del locale ed intervenuti nel giro di pochi minuti, gli altri responsabili dell’episodio erano già riusciti ad allontanarsi facendo perdere le loro tracce, mentre la vittima è stata prontamente soccorsa e ricoverata presso l’ospedale Maggiore di Bologna, dove gli sono state diagnosticate “ferita penetrante da accoltellamento al torace con emopneumotorace e ferita lacero contusa fianco sinistro”.

IL 19ENNE ACCOLTELLATO NON E' IN PERICOLO DI VITA. Fortunatamente il giovane non sembra essere in pericolo di vita. Sono in corso indagini da parte degli investigatori della Compagnia Bologna Centro per la ricostruzione della dinamica dell’evento e per l’identificazione degli autori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via San Vitale, dopo la pizza la rissa e l'accoltellamento di un 19enne: ricercati

BolognaToday è in caricamento