Riabilitazione della mano e degli arti inferiori: "Una rivoluzione robotica"

Tre super macchinari, messi a punto da un'azienda svizzera, che hanno la capacità di aumentare e misurare i livelli di recupero funzionale nel trattamento riabilitativo

"Rivoluzione robotica" per le attivita' di riabilitazione in Emilia-Romagna, annuncia l'ospedale privato accreditato Villa Bellombra di Bologna. L'esperienza a tema consolidata e i nuovi investimenti confermano la struttura all'avanguardia a Bologna e in tutta l'Emilia-Romagna, grazie agli strumenti Armeo spring, Armeo power e Lokomat Pro.

Si tratta di tre super macchinari, messi a punto dall'azienda svizzera Hocoma, che hanno la capacita' di aumentare e misurare i livelli di recupero funzionale nel trattamento riabilitativo.

In particolare, Armeo Spring e' l'esoscheletro usato da un decennio a questa parte a Villa Bellombra, cui si affiancano Armeo Power per la riabilitazione degli arti superiori, e della mano, cosi' come Lokomat pro, "il robot piu' usato al mondo per la riabilitazione degli arti inferiori", spiegano dalla clinica, aggiungendo: "A Villa Bellombra l'impiego dei robot avviene ormai quotidianamente in pazienti affetti da deficit di forza e di performance dell'arto superiore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Dire) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

Torna su
BolognaToday è in caricamento