Sala Bolognese, inseguimento nella notte: scappano a bordo dell'auto rubata

Dispersi tra la boscaglia due soggetti: l'ipotesi che faccino parte di una 'batteria' di ladri d'appartamento

Sono scappati tra i campi, quando hanno capito che si stava mettendo male. E' l'esito di un inseguimento ingaggiato dai carabinieri della di Sala Bolognese, durante un servizio notturno di contrasto ai reati predatori, con particolare riferimento ai furti in villa.

Erano due le persone intercettate dai militari, a bordo di un mezzo risultato rubato la settimana scorsa a Savignano sul Rubicone. A bordo di una Fiat Croma, i due sono stati intercettati mentre si aggiravano nei dintorni di via Rivani: quando hanno notato la gazzella dei militari, l'auto con entrambi a bordo è fuggita a tutta velocità.

La corsa è durata qualche chilometro, fino a quando il veicolo si è fermato. Dal mezzo i due sono scesi e sono corsi verso i campi adiacenti, favoriti dalla fitta vegetazione della zona. L’automobile recuperata, una Fiat Croma, è stata restituita.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +2723 contagi, 47 morti (25 a Bologna)

Torna su
BolognaToday è in caricamento