menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Benedetto Val di Sambro: aggredito dai calabroni mentre taglia la legna

L’uomo è anche allergico alle punture di insetti e aveva il kit con l’adrenalina che gli amici hanno provveduto a somministrare. E' stato ricoverato al Maggiore

Mentre stava tagliando la legna è stato aggredito da uno sciame di calabroni. Brutta aventura per un uomo di 58 anni residente a San Benedetto Val di Sambro, nella mattinata di oggi. 

Insieme ad altri amici, alle 10.05 di oggi, si trovava in un podere nei pressi di Qualto, quando da un nido all’interno di un tronco, che il boscaiolo stava segando, usono usciti i calabroni che lo hanno aggredito ripetutamente. L’uomo è anche allergico alle punture di insetti e fortunatamente aveva già con se il kit con l’adrenalina che gli amici hanno provveduto a somministrare per poi chiamare il 118. 
Sul posto sono stati inviati il Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Rocca di Badolo, l’ambulanza e l’automedica di San Benedetto.

Zanzare, vespe e calabroni: come proteggere balconi, terrazze e giardini

Nel frattempo gli amici hanno coricato il paziente sul rimorchio del trattore e lo hanno portato sulla strada
asfaltata, in attesa dell’ambulanza. Quando le unità di soccorso sono arrivate sul posto in breve tempo, il paziente, dopo essere stato valutato dal medico, è stato trasportato in codice di media gravità all’ospedale Maggiore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento