Cronaca Pilastro / Via San Donato

San Donato: tentano la fuga a bordo di un'auto rubata e con targa falsa, denunciati

Un 23enne di Forlimpopoli e un 31 di Prato denunciati per ricettazione e possesso si arnesi da scasso. Alla vista dei carabinieri, tentano la fuga a bordo di un'auto rubata e con targa falsa

I Carabinieri di Bologna, durante un servizio di controllo, hanno denunciato due persone per concorso in ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. A finire nei guai sono stati due volti noti alle forze dell’ordine, un 23enne nato a Forlimpopoli e un 31enne nato a Prato, entrambi senza fissa dimora.

I due sono stati fermati alle ore 18:45 circa in via San Donato, mentre si trovavano a bordo di una Fiat Punto. Alla vista dei Carabinieri hanno tentato la fuga, ma sono stati raggiunti e bloccati. Gli accertamenti hanno permesso di appurare che la Fiat Punto guidata dal 23enne di Forlimpopoli, denunciato anche per guida senza patente, era stata rubata il mese scorso a un 65enne di Bologna, e che la targa posteriore, in realtà, apparteneva a un’altra Fiat Punto che era stata radiata dalla circolazione per avvenuta demolizione. All’interno dell’abitacolo, i Carabinieri hanno anche rinvenuto diversi utensili da scasso. Infine, sul conto del 23enne gli investigatori hanno scoperto l’esistenza di un rintraccio da parte del Commissariato di PS Bolognina Ponte Vecchio, per la notifica di un avviso orale emesso due mesi fa dal Questore di Bologna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato: tentano la fuga a bordo di un'auto rubata e con targa falsa, denunciati

BolognaToday è in caricamento