menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due etti e mezzo di cocaina nelle scarpe: arrestato

La Squadra mobile ha controllato l'uomo in San Donato

La Squadra Mobile ha arrestato ieri un cittadino marocchino, C.J., di 37 anni, trovato in possesso di oltre 250 grammi di cocaina.
Il tutto è nato da un controllo da parte dei Poliziotti della IV Sezione -  contrasto al crimine diffuso - che dopo aver notato l'uomo che scendeva da un’automobile parcheggiata in zona San Donato, hanno proceduto al controllo e alla perquisizione. In tasca sono state trovate 5 dosi già confezionate di cocaina per circa 4 grammi.

La perquisizione, estesa anche alla sua abitazione, sempre in zona San Donato, gli Agenti hanno rinvenuto, all’interno di alcune scarpe, altra cocaina per circa 260 grammi, oltre ad un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Sono stati anche sequestrati 245 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.
Rilevante il valore economico dello stupefacente sequestrato che, sul mercato al dettaglio, si aggira intorno ai 20.000 euro. L’uomo è stato così arrestato e verrà giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna, come disposto dalla Procura della Repubblica di Bologna. 

Sempre nella giornata di ieri, dopo un controllo stradale in via Saffi e una perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno arrestato un 31enne trovato con molto denaro, cocaina, in dosi, un “Taser” e un flacone di droga sintetica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento