menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ordina la pizza e paga con i soldi falsi: "Li ho trovati a terra"

Mentre consumava il suo pasto, gli agenti delle volanti hanno suonato alla porta

Ha pagato la pizza con soldi falsi un ragazzo siciliano di 23 anni che ieri sera è stato denunciato dalla Polizia. In tarda serata, tramite una piattaforma web, ha ordinato una pizza e una bibita che gli sono state regolarmente consegnate. Quando il fattorino è tornato in pizzeria però, il titolare si è accorto che aveva pagato con 50 euro falsi. 

Mentre consumava il suo pasto, gli agenti delle volanti hanno suonato alla porta della sua abitazione, in zona San Felice, contestandogli il reato: "Li ho trovati a terra" è stata la giustificazione del giovane che è stato denunciato ex articolo 455 del codice penale (Spendita e introduzione nello Stato, senza concerto, di monete falsificate). 

Scoperto coi soldi falsi: "Sono uno 007 sotto copertura"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento