rotate-mobile
Cronaca San Giorgio di Piano

San Giorgio, assalto all'azienda in pieno giorno: dipendenti minacciati e legati, bottino da decine di migliaia di euro

L'episodio in pieno giorno: nessuna traccia dei malviventi

Un'altra rapina, ma questa volta con i dipendenti presi in ostaggio in pieno giorno, durante l'orario di lavoro. Sempre più spregiudicata la banda di ladri che ha preso di mira la Geologistik di San Giorgio di Piano. I fatti risalgono a giovedì scorso ma sono emersi solo ora.

Secondo quanto appreso intorno alle 17:30, mentre in azienda vi erano dipendenti ancora intenti a lavorare, quando cinque soggetti, con i passamontagna addosso e delle pistole alla mano, hanno preso d'assalto il piccolo centro logistico che smista anche materiale di consumo tecnologico, facendo incetta di auricolari bluetooth e aspirapolveri a batteria ciclonici, per un bottino che ammonterebbe a diverse decine di migliaia di euro.

Raid a San Giorgio di Piano: svaligiata l'azienda | VIDEO

L'azienda in questione era già stata presa di mira in un rocambolesco altro furto, risalente al giugno 2022. Qui i malviventi saccheggiarono i magazzini dell'impresa di notte, coprendosi poi la fuga con puntine sull’asfalto e veicoli dati alle fiamme. Non solo, nel dicembre 2023 altro furto con altra modalità, questa volta una spaccata, con l'auto in retromarcia a sfondare la serranda del magazzino. Ancora non è chiaro se si possa trattare della stessa banda: nel furto di dicembre i malviventi vennero poi arrestati dai carabinieri di Milano. In quel caso a finire in carcere furono sei soggetti, tra cittadini di nazionalità moldava e ucraina, tra i 30 e i 40 anni.

Colpo da film a S. Giorgio di Piano, dall’azienda rapinata: “Sembrava la guerra” | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giorgio, assalto all'azienda in pieno giorno: dipendenti minacciati e legati, bottino da decine di migliaia di euro

BolognaToday è in caricamento