Malore in piscina, morto il 15enne ricoverato da giorni

Non ce l'ha fatta il ragazzo che si era sentito male durante un pomeriggio passato a fare il bagno con gli amici

E' morto sera il ragazzo di 15 anni che la settimana scorsa era stato recuperato, gravissimo, dal fondo di una piscina privata, durante una festa tra amici a San Giovanni in Persiceto. Il 15enne ha rischiato di annegare dopo essere stato colto, probabilmente, da un improvviso malore. Il giovane era stato subito soccorso, rianimato e trasportato in elicottero al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna dove era giunto in ospedale già in condizioni disperate. Dopo giorni di agonia è spirato ieri.   Sul caso non si riscontrano ad ora rilievi penali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento