Coronavirus, minori disabili: sì a brevi uscite, ma prima segnalare ai vigili

L'accompagnatore deve essere in possesso dell'autocertificazione

Il comune di San lazzaro di Savena fornisce le indicazioni per agevolare le famiglie con minori affetti da disabilità, in tema di norme restrittive alla mobilità e coronavirus. 

Il Comune avvisa che è possibile, per i bambini affetti da disabilità, essere accompagnati da un adulto per brevi uscite a piedi, nei dintorni della propria abitazione.

"Questa misura vuole agevolare le famiglie con minori affetti da patologie che possono dare vita a gravi crisi comportamentali e/o a situazioni di estremo disagio dovute alle misure restrittive di contenimento del virus Covid-19" fa sapere il comune di San Lazzaro.

Ogni uscita deve essere preventivamente segnalata alla Polizia Locale, telefonando al numero 051.6228122; il genitore o l'adulto accompagnatore deve comunque essere in possesso dell'autocertificazione compilata (stato di necessità - motivi di salute) e di un certificato medico che attesti la disabilità del minore accompagnato. Resta obbligatoria l'osservanza di tutte le restanti disposizioni sul distanziamento sociale e i divieti di assembramento.

Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 23 aprile, Venturi: "Ancora una significativa diminuizione dei casi attivi"

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 23 aprile: a Imola zero positività e decessi

Coronavirus, siglata ordinanza: Medicina si riallinea al resto del territorio e via a nuove misure in tutta la Regione

Stop ai contagi domestici: nuove disposizioni della Regione

Coronavirus, Hera studia acque di scarico con l'Istituto Superiore di Sanità

Coronavirus, Ausl: "26 deceduti nella casa di riposo, 7 tamponi positivi"

Coronavirus, Emilia-Romagna a sportivi: "Ancora 10 giorni di pazienza, a maggio sport all'aperto"

Coronavirus, bar e ristoranti: "Riapertura? Sarà come un lungo agosto"

Oltre l'emergenza: il sindaco nomina esperti per "ripensare Bologna" 

Fase 2, ripartenza imprese: la proposta della Regione al Governo

Cosa ci lascerà questa quarantena? La lezione dei bambini | VIDEO

Coronavirus, ecco il piano della Regione per le residenze anziani e contagi domestici

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Emilia-Romagna, bollettino covid 26 novembre: + 2157, 515 a Bologna. Calano i casi attivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento