rotate-mobile
Cronaca San Lazzaro di Savena

Natale solidale a San Lazzaro: ecco il "dono sospeso"

Raccolta solidale per fare un regalo alle famiglie in difficoltà e ai loro bambini

Al via il "Dono Sospeso", un'iniziativa per fare un regalo di Natale ai bambini e alle famiglie che hanno più bisogno, in questo momento di difficoltà. A dare vita all'iniziativa il Comune di San Lazzaro di Savena. 

A partire dal 2 dicembre, in tutti i punti vendita partner dell'iniziativa e che esporranno il cartello del Dono Sospeso, sarà possibile acquistare e lasciare giocattoli, album e pennarelli, bambole, mattoncini per le costruzioni, libri, giochi di società e qualsiasi altro oggetto da regalare ai bambini e alle bambine di San Lazzaro. I prodotti donati saranno raccolti dai volontari e distribuiti alle famiglie in difficoltà economica seguite dall'Emporio Solidale Amalio, punto di riferimento per la spesa solidale.

Sarà possibile acquistare e lasciare i doni fino a lunedì 21 dicembre compreso.

"Mai come in questo momento è importante essere uniti, aiutarci, sorreggerci – spiega la sindaca Isabella Conti –. Il Natale si avvicina, e ogni bambino merita di trovare e scartare un regalo sotto l’albero, di vivere questo momento insieme alla propria famiglia nonostante i numerosi problemi legati alla pandemia. E’ per questo che da oggi nella nostra San Lazzaro parte il ‘Dono Sospeso’, l’iniziativa che consente di fare un regalo di Natale ai bambini e a tutte le famiglie che vivono un momento di difficoltà. Un progetto che segue il Carrello Sospeso e lo Zaino Sospeso: iniziative grazie alle quali alcuni nostri cittadini hanno avuto la possibilità di usufruire di beni di prima necessità e tutto il materiale scolastico per permettere ai figli di affrontare al meglio la scuola. Ringrazio di cuore tutte le attività commerciali che hanno aderito al progetto, e dove, fino al 21 dicembre, sarà possibile acquistare e lasciare libri, giocattoli, album, bambole, macchinine, costruzioni e tutto quello che un bambino può desiderare. I doni saranno poi raccolti dai nostri volontari e distribuiti alle famiglie seguite dall’Emporio solidale Amalio"

"Oggi a San Lazzaro parte un nuovo importante progetto: il ‘Dono Sospeso’ – aggiunge l’assessora al Welfare Monica Falciatore –. Un’iniziativa che consentirà a tutti i bambini di avere un regalo sotto l’albero di Natale, aiutando così le famiglie in difficoltà seguite dal nostro Emporio Solidale Amalio. Chiunque vorrà potrà acquistare e donare giocattoli, e molto altro, in tutte le attività che hanno aderito all’iniziativa, riconoscibili dal cartello esposto. Un gesto di grande solidarietà verso chi, in questo momento, vive un momento di difficoltà economica".

Ecco i punti vendita che hanno aderito all'iniziativa

- Coop, via Martiri delle Foibe 7

- Famila, via della Meccanica 26

- Squilibrai, via Roma 24

- Munari, via Salvo D'Acquisto 6/A 

- Conad, via Jussi 16/DE 

- Conad, via Emilia 43 

- Eurospin, via Caduti di Sabbiuno 5 

- Quadrifoglio, via Emilia 138 

- Sterlino, via Emilia 236 

- Buffetti, via Caselle 3 

Ulteriori esercizi commerciali interessati ad aderire possono scrivere a sindaco@comune.sanlazzaro.bo.it.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale solidale a San Lazzaro: ecco il "dono sospeso"

BolognaToday è in caricamento