menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A San Lazzaro si festeggia la cittadinanza attiva e solidale

Vicesindaco: “La settimana dedicata alla cittadinanza attiva è una tappa importante di un percorso che speriamo porti i sanlazzaresi ad aggregarsi sempre più spesso negli spazi cittadini per condividere insieme momenti di comunità". Dal 20 al 27 settembre ricco cartellone di eventi e iniziative

Per celebrare la giornata della cittadinanza solidale istituita dalla Regione Emilia Romagna, l'Amministrazione di San Lazzaro propone una settimana di eventi ed iniziative dedicata alla cultura della solidarietà, al volontariato giovanile locale ed europeo, al servizio civile, alla mobilità sostenibile, alle esperienze di integrazione, all'educazione alimentare affrontata col sorriso, fino ad arrivare a una grande Festa di Comunità che possa far sentire tutti parte di una San Lazzaro che cambia.

“La settimana dedicata alla cittadinanza attiva è una tappa importante di un percorso che speriamo porti i sanlazzaresi ad aggregarsi sempre più spesso negli spazi cittadini per condividere insieme momenti di comunità. Anche per questo non vogliamo tracciare un confine netto tra associazionismo, commercio e profit e no profit, dal momento che ciascuno può essere portavoce di finalità anche sociali con una ricaduta positiva sul territorio. Abbiamo pensato una serie di iniziative per la valorizzazione della ricchezza culturale, associativa, umana, commerciale e imprenditoriale attiva nel nostro territorio in cui ognuno possa partecipare con le proprie forze e aspirazioni” dichiara il Vicesindaco Claudia D'Eramo.

La programmazione di San Lazzaro Bene Comune ha avuto inizio domenica 20 settembre con una "sorprendente" biciclettata solidale: famiglie, bambini, richiedenti asilo, cittadini singoli e la Giunta, si sono dati appuntamento in piazza Bracci per affrontare insieme un percorso dolce di 6 km attraverso i parchi cittadini più belli del nostro territorio. Mai si sarebbero immaginati, però, di trovare ad attenderli per il pronti, partenza, via! palloncini, giocolieri, trampolieri e un'invasione di bambini: una situazione inaspettata, magica e surreale organizzata dalla Compagnia del Teatro dell'Argine, che ha lasciato tutti i presenti senza fiato!

Gli eventi proseguiranno stasera, lunedì 21 settembre, a partire dalle 19, con la proiezione del il film Io sto con la Sposa, preceduto da racconti provenienti dagli spettacoli teatrali intercuturali Esodi e dal progetto europeo Lampedusa Mirros.
Martedì 22 settembre, alle 16:30, in sala di Città lo chef Cesare Marretti premierà le classi vincitrici del Concorso Piatto gradito, spreco finito, dove verranno presentate le migliori ricette ideate dai ragazzi, che saranno inserite nel menù nell'anno scolastico 2015/2016.

Mercoledì 23 settembre, alle ore 16, in Mediateca, per i ragazzi sarà possibile avere un orientamento sulle opportunità formative e di volontariato giovanile sia in ambito metropolitano sia internazionale. 
Per i partecipanti ci sarà inoltre la possibilità di vincere un viaggio formativo in Europa.
Giovedì 24 settembre, dalle ore 9:30, in Mediateca, per Enti locali, Associazioni e addetti ai lavori, una mattinata informativa sul Servizio Civile Regionale a cura di Copresc.

Venerdì 25 settembre, dalle ore 17, in Mediateca, la prof.ssa Valastro dell'Università degli studi di Perugia, in rappresentanza di LABSUS Laboratorio per la Sussidiarietà, parlerà dei nuovi strumenti di cui si stanno dotando le Amministrazioni pubbliche per condividere con i cittadini la cura del bene comune e a seguire un laboratorio costituito da tavoli partecipativi per progettare la comunità del futuro.
Sabato 26 settembre, a partire dalle 17 e fino alle 24, una grande festa per le vie pedonalizzate del centro con musica dal vivo, cibo di strada, intrattenimento, scuole di ballo, moda e negozi aperti. 
Dalle 19 concerto in Piazza Bracci il concerto di Valerio Pontrandolfo Quartet.

Domenica 27 settembre, dalle ore 16, il parco della Resistenza ospiterà invece una giornata dedicata allo sport, alla cittadinanza attiva e "reattiva" e al gelato bolognese: torneo solidale di calcio, torneo promozionale di minibasket, percorso di mountan bike, arrampicata e torneo promozionale di baseball per bambini. Il tutto con la preziosa collaborazione di Carpigiani che offrirà, con il supporto dell'Opera Marella di San Lazzaro, dell'ottimo gelato ai presenti!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento