Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

San Lazzaro: parcheggia il taxi sotto casa, i ladri glielo ripuliscono

La Polizia Municipale ritrova quanto sottratto, ma all'appello manca un distintivo Anc: 'Potrebbero usarlo per truffare gli anziani'

Il taxi danneggiato e saccheggiato

Il taxi lasciato sotto casa da poco più di un'ora, ma abbastanza perché i ladri ne sfondassero il vetro e portassero via un portafogli, contenente documenti e denaro. E' quanto accaduto ieri mattina intorno alle nove, quando Hendrik Atti, tassista residente a San Lazzaro, è sceso in strada per andare a verificare quanto segnalatogli da un vicino di casa.

DANNI AL MEZZO E INTERNI RIPULITI. Purtroppo la scena che si è trovato davanti era quella descritta. Il suo taxi con i vetri in frantumi e all'interno segni evidenti del passaggio dei ladri. La vittima ha allertato la Polizia Municipale di San Lazzaro, che dopo qualche ricerca ha rinvenuto il portafogli, ovviamenete senza contante ma almeno con i documenti. 

UN DISTINTIVO CHE POTREBBE ESSERE USATO AI DANNI DI QUALCUNO. All'appello però è mancato un distintivo dell'Associazione Nazionale Carabinieri, e la paura è che posssa essere usato per compiere dei reati, come truffe ai danni di anziani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Lazzaro: parcheggia il taxi sotto casa, i ladri glielo ripuliscono

BolognaToday è in caricamento