Cronaca

Incendio nella notte al ripetitore di San Lazzaro: probabile attentato

Sarebbero state trovate delle scritte. Indagano i Carabinieri

Foto archivio

Un ripetitore telefonico è andato completamente distrutto in un incendio. Si tratterebbe di un episodio doloso di matrice anarchica, visto che nella zona sarebbero state trovate anche delle scritte. 

I Vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina alle 4.30 al Parco della Resistenza di San Lazzaro per spegnere l'incendio. Nel rogo la struttura è andata quasi completamente distrutta. 

Sul caso indagano i Carabinieri di San Lazzaro. Sul posto anche la Scientifica.

A luglio del 2019 era stato appiccato un incendio a una cabina elettrica a Rovezzano (Fi), mentre a dicembre del 2018 era stata la volta dei cavi e ripetitori radio-tv a Monte Donato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella notte al ripetitore di San Lazzaro: probabile attentato

BolognaToday è in caricamento