menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Lazzaro, test sierologici gratuiti ai cittadini. Conti: "Un aiuto concreto per le persone che amiamo"

Un piccolo prelievo di sangue per rilevare la presenza di anticorpi

Screening sierologico gratuito il 30 luglio 2020 per la cittadinanza. Il Comune di San Lazzaro in collaborazione e accordo con l’Azienda USL di Bologna e nell’ambito della campagna regionale, dà l possibilità ai cittadini di sottoporsi ai drive-through presso il PalaSavena di via Caselle, con l’ausilio del mezzo mobile del Dipartimento di Sanità Pubblica, quindi si invitano i cittadini a recarsi sul posto a bordo della propria auto: il test sarà eseguito in modalità drive-through, ovvero in modo rapido e senza scendere dal proprio mezzo.

"Sottoporsi al test è un aiuto concreto per la comunità e per le persone che amiamo - ha scritto la sindaca isabella Conti - se non riuscite a prenotarvi per il 30 luglio a causa di impegni precedenti o perché si esauriscono i posti, non temete: comunicheremo presto altre date". 

Per fare richiesta del test occorre compilare il modulo online a questo link entro le ore 12.00 di lunedì 27 luglio: https://forms.gle/SdWJWFVWoF3PGMoj9. Una volta compilato il modulo, gli interessati saranno contattati da un operatore Ausl all’indirizzo mail fornito per informarli della fascia oraria in cui presentarsi per il test.  Lo screening è gratuito e non necessita di alcuna ricetta del medico.

Come si svolge 

Il Comune di San Lazzaro fa sapere che alla persona interessata è proposto un piccolo prelievo di sangue, tramite pungidito, per rilevare la presenza di anticorpi IgG e IgM contro SARS-COV2, che si sviluppano a seguito di un contatto con il virus e che l’esito del test sarà disponibile sul proprio Fascicolo Sanitario Elettronico, se attivato, e sul portale Referti Online dell’Ausl di Bologna.

In caso di esito negativo del test sierologico, non sarà necessario effettuare il tampone. Qualora invece l’esame fosse positivo, per escludere che non ci siano ancora virus vitali a livello della mucosa delle vie respiratorie, la persona sarà ricontattata per effettuare un tampone, per evitare che la persona possa inavvertitamente contagiare altri con cui entra in contatto. Se il tampone risulta positivo, l’interessato sarà avvisato dai servizi territoriali e posto in isolamento domiciliare.

"Ulteriori e successive date per i test sierologici saranno comunicate attraverso i canali web e social del Comune", si legge nella nota dell'Amministrazione. .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

700 anni dalla morte di Dante, il rapporto con la città: "Prima l'amore, poi i bolognesi all'inferno. Conosceva il dialetto"

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

  • Eventi

    "Playlist", il meglio dell'arte quando ArteFiera si ferma

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento